American Horror Story 8: Ambientazione, primi personaggi e altri ritorni svelati

Il co-ideatore Ryan Murphy ha rivelato nuovi dettagli della misteriosa ottava stagione del drama antologico di FX American Horror Story, inclusi i primissimi dettagli dei personaggi affidati al veterano Evan Peters e alla recente aggiunta al cast Joan Collins (Dynasty).

Durante un evento a Los Angeles, Murphy ha confermato quanto aveva detto precedentemente, ovvero che il nuovo ciclo di episodi sarà ambientato nel futuro, precisando che le vicende non si svolgeranno in un periodo molto lontano dal presente – solo “18 mesi da oggi”. Dopo una stagione, la settima, fortemente attuale e politicizzata, nell’ottava American Horror Story tornerà nel regno del fantasy più estremo. “Non sarà necessariamente attuale e radicata come la stagione passata. Torniamo un po’ ad Asylum e Coven. Il tono è quello”, ha detto.

Per quanto riguarda i personaggi, Peters vestirà i panni di un comico che fa il parrucchiere, mentre Collins interpreterà sua nonna. E mentre continua la trattativa con Anjelica Huston (Transparent) per un suo coinvolgimento, The Hollywood Reporter scrive che, con Peters e gli altri riconfermati Sarah Paulson e Kathy Bates, nei nuovi episodi – le cui riprese cominceranno il 16 giugno – rivedremo anche Billy Eichner, Cheyenne Jackson, Adina Porter e Leslie Grossman.