Anche Chris Evans con Daniel Craig nel giallo Knives Out di Rian Johnson

Chris Evans, che ha da poco terminato le riprese di Avengers 4 nei panni di Captain America, sarà al fianco di Daniel Craig nel giallo Knives Out, nuova fatica di Rian Johnson, che si concede una pausa con un genere e un budget diversi prima di ritufffarsi nel mondo di Star Wars per il quale ha scritto e diretto Gli Ultimi Jedi.

Evans qualche giorno fa ha salutato malinconicamente in un Tweet il suo Steve Rogers, forse confermando indirettamente che la Fase 4 della Marvel, come spesso si era detto, sceglierà un taglio piuttosto diverso e si concentrerà su altri personaggi. La cosa ovviamente non esclude che Captain America torni in un’altra veste più avanti, interpretato da qualcun altro.

Di Knives Out non si sa molto, se non che Johnson mira a un giallo puro in stile Agatha Christie, quello che in inglese si definisce “whoddunit” (“Chi è stato?”, letteralmente). Il genere è stato rilanciato presso il grande pubblico grazie al recente Assassinio sull’Orient Express di e con Kenneth Branagh, che sta per tornare come Poirot in Assassinio sul Nilo, previsto in sala nel Natale del 2019. Oltre che in Knives Out, Evans sarà nel Greenland di Neill Blomkamp e nel thriller The Red Sea Diving Resort.