Anteprima Magic: il Genoa Criscito is back e Piatek…

La formazione del Genoa in amichevole. Lapresse

La formazione del Genoa in amichevole. Lapresse

‘); }

Una rivoluzione o quasi. Il Genoa di Ballardini ha cambiato tanto con il mercato e decifrarlo non è ancora semplice: dalla difesa a 3, mantenuta in Coppa Italia contro il Lecce, si potrebbe presto passare a quella a 4, come anticipato dallo stesso Ballardini. Tanti arrivi, qualche partenza. E nomi nuovi che attirano gli amanti del fantacalcio. Occhio però a non rimanere scottati con qualche cocente delusione.

le stelle — Con Laxalt che sembra in uscita, le fanta quotazioni di Criscito salgono di parecchio. Perché se l’ex Zenit giocasse terzino, alla Magic sarebbe davvero un ottimo acquisto. In Russia, Mimmo ha imparato anche a calciare i calci di punizione. Difensore che ha qualche gol da regalarvi e non è mai una brutta cosa. L’impatto con il campionato italiano è stato tutt’altro che traumatico per Sandro, che al Benevento ha rilanciato una carriera che sembrava in declino. Ora al Genoa spera di dare continuità alla sua rinascita. Lo status di “stella”, per un ex nazionale brasiliano, è d’obbligo, ma resta il dubbio che il suo rilancio sia figlio del gioco di De Zerbi. Andateci cauti.


le sicurezze — Altro giocatore che nell’ultima stagione ha dato una grossa mano ai fantallenatori è stato Romulo. A Verona ha fatto benissimo, al Genoa è chiamato a confermarsi: in provincia ha deluso di rado. In difesa, se vi serve un usato sicuro, andate su Spolli: pochi rischi, rendimento assicurato.

le scommesse — Facile dirlo dopo i 4 gol al Lecce in Coppa Italia (ma vi avevamo avvisato prima su Fantanews…). Piatek è uno con il gol nel sangue e se giocherà con continuità può anche andare in doppia cifra in Serie A. Occhio però, nel reparto la concorrenza è tanta. In particolare l’arrivo di Favilli può lasciarci il dubbio: meglio puntare sul polacco o sull’italiano? Dura giochino entrambi…

la probabile formazione — Ecco il probabile 11 del Genoa a inizio stagione (4-3-1-2) Marchetti; Biraschi, Spolli (L. Lopez), Zukanovic, Criscito (Laxalt); Romulo, Sandro, Hiljemark; Pandev (Bessa); Piatek (Favilli), Kouamé (Medeiros)

 Gasport 

© riproduzione riservata