Aragon, è super Ducati MaIissimo Rossi: è solo 18°

Jorge Lorenzo in azione in Spagna. Afp

Jorge Lorenzo in azione in Spagna. Afp

‘); }

Le Ducati non si fermano più. Anche nelle qualifiche del GP di Aragon le rosse hanno dettato il passo a tutta la MotoGP, conquistando la pole position con Jorge Lorenzo (terza pole consecutiva) e il secondo posto con Andrea Dovizioso.

marquez lotta — Per il leader iridato Marc Marquez prima fila col terzo tempo, ma la consapevolezza che domani dovrà faticare non poco contro le moto di Borgo Panigale. Quarto tempo per Cal Crutchlow, caduto nel finale della Q2. Quinto tempo per un positivo Andrea Iannone con la Suzuki, settimo Danilo Petrucci con la Ducati Pramac.


sprofondo rossi — Qualifica disastrosa per Valentino Rossi, che partirà soltanto 18°. Il pesarese della Yamaha al mattino era scivolato a un minuto dalla fine delle terze prove libere e non era riuscito ad accedere alla Q2. Ha così dovuto disputare la Q1 di prequalifica, quella che promuove i primi due nella sessione decisiva. Ma il nove volte iridato ha continuato ad annaspare e ha chiuso soltanto ottavo, posizione che lo costringerà a partire domenica in sesta fila. Promossi alla Q2 il compagno di squadra Maverick Viñales (penalizzato di tre posizioni per aver ostacolato un avversario) e il giapponese Nakagami. Per lo stesso motivo di Viñalese penalità di sei posizioni per Franco Morbidelli.

 Gasport 

© riproduzione riservata