Ballardini sogna con Piatek “E può migliorare ancora”

Davide Ballardini. Ansa

Davide Ballardini. Ansa

‘); }

Davide Ballardini non nasconde la propria soddisfazione per il successo contro il Bologna. Il tecnico del Genoa ha raccontato le proprie impressioni sulla sfida di Marassi: “Siamo molto contenti della vittoria. Abbiamo vinto contro una buona squadra, fatta di buoni giocatori e con un’idea precisa di gioco. Sanno cosa fare e lo fanno con personalità. Anche contro l’Inter fino al 70′ non avevano concesso nulla. Non era facile vincere e faccio i complimenti alla squadra perché è stata una vittoria ottenuta con sacrificio e pazienza”. Dunque, il successo odierno assume un’importanza particolare: “Una partita difficilissima, con il caldo e la sconfitta precedente che pesava. Siamo stati bravi a superare queste difficoltà. Possiamo fare meglio nel gioco, ma quando perdiamo palla c’è sempre grande dedizione da parte di tutti”.

SU PIATEK — Ballardini ha speso qualche parola anche su Piatek, l’uomo decisivo per la vittoria contro il Bologna: “Piatek è un giocatore molto interessante, ma siamo solo all’inizio. Può fare ancora meglio”. L’attaccante polacco è capocannoniere del campionato con 4 centri in 3 gare disputate.


 Gasport 

© riproduzione riservata