Ben Affleck ringrazia i fan per il sostegno durante la riabilitazione dall’alcolismo

Mentre si discute del suo futuro cinematografico, con un futuro impegno nei panni di Batman sempre più improbabile, Ben Affleck sta vivendo in realtà un momento molto difficile, essendo ricaduto come si sapeva nell’alcolismo, L’attore, che sta affrontando una terapia di riabilitazione in questo periodo, ha voluto ringraziare via Instagram tutti i fan con questo messaggio.

“Questa settimana ho completato una permanenza di 40 giorni in un centro di recupero per l’alcolismo e rimango in day hospital.

Il sostegno che ho ricevuto dalla mia famiglia, dai colleghi e dai fan significa per me più di quanto riesca a esprimere. Mi ha dato la forza e il sostegno per parlare della mia malattia con gli altri.

Affrontare ogni dipendenza è una difficile battaglia che ti accompagna tutta la vita. Per questa ragione, ci si ritrova a doversi curare quasi costantemente. E’ un impegno a tempo pieno. Combatto per me stesso e per la mia famiglia. Tante persone sui social media hanno parlato apertamente dei loro percorsi nella dipendenza. A queste persone vorrei dire grazie. La vostra forza m’ispira e mi sostiene in modi che non avrei mai immaginato possibili. Mi aiuta a sapere che non sono solo. Come ho dovuto ricordare a me stesso, se hai un problema, cercare aiuto è un atto di coraggio, non indica debolezza o fallimento.

Accetto umilmente di continuare ad aiutare me stesso con il sostegno di tante persone, e sono grato a tutti quelli che sono al mio fianco. Spero in futuro di poter offrire un esempio ad altri che sono in difficoltà.”