Bottas: “Ho più fame…” Seb: “Ho fatto un errore”

Hamilton, Bottas e Vettel. Getty

Hamilton, Bottas e Vettel. Getty

‘); }

Vettel non è molto felice dopo la qualifica di Zeltweg: “Non è stato facile mettere insieme il giro – dice Seb a caldo -. Ho commesso un errore nel primo tentativo e ho dovuto cercare di trovare la concentrazione nel secondo ma non ce l’ho fatta. Congratulazioni a Bottas che ha fatto un buon giro, ma per la gara abbiamo delle buone possibilità, con le gomme diverse forse avremo delle chance al primo giro, vediamo se funzionerà. Mi spiace di aver ostacolato Carlos Sainz, non ne avevo l’intezione, ma dal muretto mi hanno detto nulla: forse non se ne sono accorti nemmeno loro. È una cosa di cui di certo parleremo dopo”. Il tedesco della Ferrari è sotto investigazione per aver ostacolato la Renault di Carlos Sainz nel corso della Q2. “Penso che Seb non mi abbia visto e non glielo hanno detto alla radio – dice lo spagnolo – e io sono arrivato alla massima velocità e ho dovuto prendere il cordolo giallo per non tamponarlo. È colpa sua, ma non mi ha tolto molto alla mia qualifica”.

bottas — Felice invece Valtteri Bottas che in Austria si trova sempre a suo agio: “Durante tutto il weekend abbiamo fatto dei progressi con il setup – analizza il finlandese -. Ci sono questi sviluppi che bisognava bilanciare e ci siamo riusciti, ho trovato qualche millesimo in più e fatto un bel giro. Per la gara spero di partire veramente bene, non avere problemi alla prima curva e puntare al GP: sono quello con più fame di tutti sulla griglia e voglio vincere”.


hamilton — Lewis Hamilton si è invece dovuto accontentare del secondo posto in griglia per soli 19 millesimi. “Non è andata male, ma Valtteri ha fatto un primo giro incredibile mentre io fatto un errore – dice Lewis -. Sono contento del mio secondo posto, ma Valtteri si meritava questa pole”.

 Gasport 

© riproduzione riservata