Buffon: “Grande dispiacere CR7 come Pelé e Diego”

Gianluigi Buffon. Afp

Gianluigi Buffon. Afp

‘); }

La resa di Gigi Buffon. Dopo lo 0-3 dello Juventus Stadium e lo show di Cristiano Ronaldo il portiere bianconero accetta il verdetto del campo. Niente da recriminare: “Ronaldo è un campione di livello straordinario. Insieme a Messi è l’unico che scandisce le vittorie più importanti della sua squadra. E’ da equiparare a Maradona e Pelè”.

real superiore — Il numero uno della Juve prosegue: “Giocavamo contro campioni di livello incredibile, loro hanno una bravura eccelsa e di conseguenza noi siamo stati meno precisi del solito, abbiamo commesso più errori ma solo perché loro sono il meglio”. La Champions è già finita? “C’è grande rammarico e grande dispiacere, non si riuscirà probabilmente ad andare avanti in questa manifestazione, per me è un grande rammarico ma contro certi avversari ci vuole una disamina lucida e serena: sono oggettivamente più forti”.


 Gasport 

© riproduzione riservata