Burning, il trailer del bellissimo film di Lee Chang-dong presentato in concorso al Festival di Cannes 2018

Pur privo del pacchetto di film Netflix che poi ha fatto gran sfoggio di sé al Festival di Venezia 2018, quello di Cannes dello scorso anno non è stato comunque affatto male, e anzi poteva contare su una manciata di titoli davvero notevoli. Tra questi, in concorso (assieme al BlacKkKlansman di Spike Lee, da oggi nei cinema italiani) c’era il nuovo film del coreano Lee Chang-dong, che come titolo internazionale ha Burning, e che da pochi giorni è stato nominato entry coreana all’Oscar per il miglior film straniero, alla stregua di quanto deciso in casa nostra su Dogman.

Basato su un racconto di Haruki Murakami, Burning è un thriller insolito ma magnetico, che racconta dell’amore impossibile di Jongsu, un giovane fattorino per una ex compagna di scuola incontrata casualmente dopo anni, che dopo averlo illuso, cede alle lusinghe di un ricco coetaneo. La tensione tra i tre vertici del triangolo si farà insostenibile, fino a quando la ragazza, misteriosamente, svanisce nel nulla, e Jongsu cerca di scoprire che fine abbia fatto.

Questo è un nuovo trailer del film realizzato per pubblicizzare l’uscita del film negli Stati Uniti, prevista per il 29 ottobre. E, per saperne di più, qui c’è la recensione di Burning scritta ai tempi di Cannes.