Champions League, Cantù eliminata ad Anversa

ROMA – Finisce ad Anversa, in Belgio, il sogno europeo della Red October Cantù, battuta 100-94 dagli Antwerp Giants. La formazione di coach Moors vince anche nel match di ritorno del secondo Qualification Round di Basketball Champions League, approdando così al Gruppo C della regular season del torneo di FIBA. Ai biancoblù non basta né l’ottima prestazione di Mitchell – top scorer con ben 25 punti in 26’ con 4/5 dall’arco e 6 rimbalzi – né quella di Blakes, a referto con 22 punti, 8 rimbalzi, 7 assist e 31 di valutazione. A poco sono servite alla Red October anche le ottime medie da 3 punti: 15 triple a segno su 26 tentate (57.7%), contro comunque le buone percentuali degli avversari dall’arco (43.7%, 14/32).