Champions, Pallotta: «Roma-Barcellona non è Davide contro Golia»

Roma
Champions, Pallotta: «Roma-Barcellona non è Davide contro Golia»
© ANSA

«Non penso che i miei giocatori abbiano qualcosa in meno degli altri: possiamo giocarcela con tutti»

Sullo stesso argomento

ROMA – “Il Barcellona? Non sarei potuto essere più felice al momento del sorteggio, perché penso che possiamo giocarcela con tutti. Lo abbiamo fatto con Chelsea, Atletico Madrid, Shakhtar. E sono abbastanza fiducioso che possiamo giocarcela col Barca”. Così il presidente della Roma, James Pallotta, in vista della sfida tra giallorosso e blaugrana nei quarti di finale di Champions League. “Tutti mi dicono che è un po’ come Davide contro Golia, ma io non penso che i miei giocatori abbiano qualcosa in meno di quelli del Barcellona – aggiunge all’emittente statunitense ‘Sirius XM Radio’ -. Ovviamente è una squadra incredibile, non c’è solo Messi, ma i miei giocatori possono affrontare chiunque, devono solo giocare per tutti i 90-95 minuti, non possiamo permettergli di approfittare di eventuali errori“.

ALISSON CARICA LA ROMA

IL CAMPIONATO – “Detto questo, da qui in avanti ogni partita è importante per qualificarsi alla prossima Champions League, quindi non voglio che pensiamo solo al Barcellona. Nel weekend abbiamo una importante sfida col Bologna” conclude Pallotta.