Champions, Ronaldo evita la stangata: solo 1 un turno di stop

ROMA –  Nessuna stangata per Cristiano Ronaldo: la Commissione Disciplinare della Uefa ha punito con una sola giornata di stop il portoghese dopo il rosso sventolato dall’arbitro Brych nella gara del Mestalla di settimana scorsa. La squalifica del portoghese era inevitabile ma l’entità della punizione poteva teoricamente estendersi fino a 3 giornate: la leggera tirata di capelli nei confronti di Murillo non è stata etichettata come «condotta violenta» e quindi non gli è stata addebitata nessuna aggravante. Ronaldo quindi non ci sarà il 2 ottobre con lo Young Boys nel debutto casalingo ma non mancherà nelle due gare successive contro il Man United in programma all’Old Trafford il 23 ottobre e allo Stadium il 7 novembre.