Dovizioso: “Più forti dei test” Rossi: “Inizio confortante”

Molto soddisfatti i piloti italiani dopo le Libere del venerdì in Malesia, con Dovizioso 2° di giornata alle spalle di Rins e molto veloce: “Avendo la possibilità di non dover fare il tempo ho provato due assetti e sono riuscito a migliorare la moto: il passo è molto veloce e sono molto contento – dice il Dovi -. In inverno la situazione era molto diversa da adesso per set up e bilanciamento: ora sta andando meglio ed è la conferma dei progressi e del grande passo avanti fatto. Sull’asciutto la moto è davvero molto a posto”.

‘); }

rossi — Rossi, 4° di giornata, è positivo: “Abbiamo lavorato molto sulla moto dopo la gara australiana per aver più grip sulla ruota posteriore e la prima impressione è buona – dice Valentino -. L’inizio va bene, ma è presto per dire che saremo nelle stesse condizioni anche in gara perché qui siamo tutti partiti forte per cercare il tempo e metterci al riparo dal meteo e poi bisognerà vedere cosa fanno le nuvole. La moto è la stessa dell’Australia, abbiamo lavorato solo con l’assetto e va decisa anche la gomma perché la soft è un po’ rischiosa, ma vediamo”.


vinales — Viñales, rigenerato dalla vittoria in Australia, prosegue nel suo buon momento: “Sono molto contento perché sono riuscito ad andare forte in piste tanto diverse e anche qui il passo è buono – dice lo spagnolo -. Spero di essere forte anche in gara, non ho ancora deciso che gomme montare perché dipende da come caleranno negli ultimi giri e preferirei assolutamente gareggiare con l’asciutto”.

marquez — Marquez, pur 3° di giornata, è in difesa: “Ho fatto fatica in avvio e non capivo il perché, poi piano, piano ho trovato un po’ di ritmo, ma la gomma dura che ho utilizzato non andava bene: meglio con la media – dice Marquez -. Al momento Dovizioso è quello che va più forte di tutti: noi proveremo a crescere e gestire meglio la situazione perché ho evitato 4 cadute..”.

 Gasport 

© riproduzione riservata