Downton Abbey: si farà il film che porterà al cinema la celebre serie inglese

È stato Mike Nichols, anni fa, a dire che gli inglesi, in letteratura, al cinema o in tv, scrivo solo di classi sociali.

E la serie tv che più di tutte sintetizza quella che sembrerebbe essere un’innegabile inclinazione degli autori d’oltremanica, negli ultimi anni, è stata sicuramente Downton Abbey, che nel corso di sei stagioni, e 52 episodi complessivi, ha raccontato le vicende degli aristocratici Crawley e della loro servitù.

È di queste ore la conferma, lungamente attesa, che i Crowley e tutti gli abitanti di Downton Abbey faranno il salto dal piccolo al grande schermo, con un film che vedrà coinvolti tutti i principali autori e protagonisti della serie: a partire ovviamente dal suo creatore, Julian Fellowes, per arrivare al regista del pilota, Brian Percival, che si occuperà anche di dirigere il film, passando per Maggie Smith, Michelle Dockery, Hugh Bonneville e tutti i componenti del cast principale.

La speranza, ovviamente, è che anche al cinema si arrivino a bissare i successi della serie, che si è aggiudicata un totale di quindici Emmy e sessantanove nomination.

Al momento non sono noti dettagli sulla trama, né quelli che saranno i tempi di lavorazione di quello che ipotizziamo potrebbe intitolarsi Downton Abbey – Il film.