Entella, ricorso respinto Svanisce il sogno Serie B

I giocatori dell’Entella. LaPresse

I giocatori dell’Entella. LaPresse

‘); }

L’Entella ha perso la sua lunga battaglia per ritrovare un posto in Serie B. Il Tar del Lazio ha respinto la richiesta avanzata dal club ligure perché la Figc e la Lega di B dessero esecuzione alla sentenza con cui il Collegio di garanzia del Coni quasi due mesi fa accolse il ricorso dell’Entella, di fatto disponendo la sua riammissione nella serie cadetta al posto del fallito Cesena. A questo punto, il destino del club di Gozzi è segnato: giocherà la stagione 2018-19 in Serie C, come si era già disposto a fare, e attenderà che il Tar del Lazio fissi l’udienza dell’altro ricorso, quello promosso dalla federazione e dalla Lega contro la sentenza del Coni, ma a quel punto ormai solo con ambizioni risarcitorie. Il campionato e la Figc restano in attesa ora solo dell’udienza collegiale fissata al Consiglio di Stato per il 15 novembre sul format della B.


 Alessandro Catapano 

© riproduzione riservata