Eurocup, Torino ko all’esordio. Francoforte vince all’overtime

ROMA – Francoforte rovina la festa dell’esordio europeo di coach Larry Brown. La compagine tedesca ha infatti sconfitto 88-85 la Fiat Torino dopo un tempo supplementare. E dire che la partenza dei gialloblu, che oggi hanno comunque ricevuto buoni segnali da Wilson (19 punti), Carr (16 punti) e McAdoo (15 punti), era stata più he positiva. Dopo aver chiuso però sul +13 i primi 10 minuti di gara, la luce di Torino si è spenta e sono saliti in cattedra i padroni di casa che, sospinti dai 19 punti di Murphy  e dai 15 dell’ex Cantù Heislip, hanno completamente ribaltato la situazione portandosi in vantaggio e riuscendo a mettere la testa avanti anche a pochi istanti dalla sirena del quarantesimo. Carr e Taylor hanno roacciuffato la situazione in extremis ma poi nel supplementare Francoforte ha avuto più benzina nel motore e ha chiuso i conti con i canestri finali di Heslip e Huff.