Gattuso: “Non siamo cattivi Persa grande occasione”

Rino Gattuso, 40 anni, tecnico del Milan. LaPresse

Rino Gattuso, 40 anni, tecnico del Milan. LaPresse

‘); }

“Il ritorno al gol di Kalinic? Sono molto contento, ma in questo momento penso al fatto che abbiamo perso una grandissima occasione, quella di restare attaccati al treno della Champions League”. Rino Gattuso non nasconde la delusione per il pareggio del suo Milan con il Sassuolo: i rossoneri restano a -8 dal quarto posto, occupato adesso dalla Roma (a pari punti con la Lazio).

l’analisi — “Abbiamo creato tantissimo, anche se senza veemenza – spiega il tecnico del Milan a Premium Sport -: oggi ci è mancata la voglia con cui bisogna entrare in area e siamo anche stati sfortunati. Visto come si era messa, però, ci è andata bene. Ci è mancata la cattiveria negli ultimi venti metri , abbiamo sviluppato il gioco facendo girare la palla molto velocemente e il Sassuolo non ci ha messo in difficoltà. Se siamo in calo? Lo vedo anch’io che la squadra a tratti non è brillantissima ed è sulle gambe, ma questa sera abbiamo tirato una ventina di volte, purtroppo ci sono momenti in cui la palla non entra. Nessun alibi: ultimamente sviluppiamo e costruiamo tanto ma non facciamo male agli avversari”.


 Gasport 

© riproduzione riservata