Gattuso, pronto il contratto Firma il rinnovo fino al 2021

Rino Gattuso oggi pomeriggio sarà a Casa Milan. Porterà una penna. L’idea è di firmare il rinnovo con il Milan fino al 2021, ovviamente aumentando lo stipendio attuale, i 120mila euro concordati in estate per la Primavera. L’a.d. Marco Fassone ieri si è convinto prima del derby a dare continuità alla scelta di fine novembre, come chiesto dal d.s. Mirabelli. Il derby di ieri, non la partita migliore dell’era-Gattuso, non ha cambiato le prospettive della società, che fa il primo passo in direzione 2018-19. In attesa di capire che succederà a livello societario, con i 10 milioni da Li Yonghong ancora attesi, il progetto tecnico inizia a prendere forma. Gattuso ha sempre detto di voler continuare con il Milan e ora evidentemente avrà voce in capitolo anche sulle scelte di mercato.

‘); }

detto fatto — “Per il contratto non manca nulla – aveva detto ieri dopo la partita –. Io e la società ci siamo parlati, nei prossimi giorni ci sarà la fine di questa telenovela. Io lavorerò ancora più duro, vediamo in questi giorni che cosa succederà”. È successo. Confermata quindi l’impressione di Gattuso di ieri: “Non è un problema, il contratto arriverà. Spero di continuare, sono sicuro che continuerò. Come merito io la riconferma, penso la meritino anche i giocatori”.


 Luca Bianchin 

© riproduzione riservata