Hamilton: “Ferrari forti Ho dovuto dare tutto”

Lewis Hamilton in pole a Silverstone tra Vettel e Raikkonen. Epa

Lewis Hamilton in pole a Silverstone tra Vettel e Raikkonen. Epa

‘); }

“Ho dato tutto, è stata davvero dura oggi battere le Ferrari”. Così Lewis Hamilton ha commentato la pole position conquistata nel GP di Gran Bretagna a bordo della sua Mercedes. “Sono grato al pubblico per il sostegno, senza non sarei stato in grado – ha aggiunto – dove ho fatto la differenza? Non lo so, forse in curva 13” ha concluso l’iridato in carica.

tecnico — Lewis conferma che in questo momento le rosse sono un avversario molto difficile: “I piloti Ferrari hanno tirato fuori qualcosa di speciale e sono sembrati fortissimi, è stato difficile come non mai – ha ribadito – questo è un circuito molto tecnico e ho dovuto dare tutto. La pressione era enorme, ma sono davvero grato al team. La Ferrari ha recuperato molto ma siamo nella miglior posizione possibile”.


al mondiale — Poi un riferimento alla partita del Mondiale di calcio in corso tra Inghilterra e Svezia, valida per i quarti di finale del Mondiale: “Spero questa pole sia un buon inizio per l’Inghilterra”.

 Gasport 

© riproduzione riservata