Hamilton: “Ferrari veloci Questa vittoria è un bonus”

““Una giornata bellissima, con un pubblico fantastico. Abbiamo fatto un lavoro straordinario, sapevamo che le Ferrari sarebbero state molto veloci in questo weekend e aver portato a casa questi punti è sicuramente un bonus per noi”. Così Lewis Hamilton ha commentato la vittoria nel GP dell’Ungheria, chiuso dal britannico davanti a Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen.

‘); }

sudata — “È stata una giornata dura e lo sarà il resto del Mondiale. Ho sudato tantissimo, è stata una gara di gestione passo. Ringrazio il team per il lavoro che hanno fatto – ha aggiunto Lewis – ora le vacanze? A me non piace stare sdraiato in spiaggia, farò tante attività, mi allenerò per prepararmi alla seconda parte di stagione. Sono contento per come siamo stati forti nelle ultime gare, sono contento per il grande lavoro e l’impegno che sta mettendo il team, loro meritano questa pausa e spero che continuino a spingere per il resto della stagione”.


bottas deluso — Molto deluso Valtteri Bottas, che nel finale è stato protagonista di un paio di incidenti con Vettel e Ricciardo. Lui li spiega così: “Per me sono stati incidenti di gara. Con Seb mi stavo difendendo, avevo il muso dentro alla 2 e lui non mi ha lasciato tanto spazio, così con l’ala l’ho toccato. Con Daniel ho bloccato i freni e l’ho colpito. Oggi ho fatto gioco di squadra? Ho fatto il possibile e tutto andava bene finché Seb mi ha passato. Ora ho bisogno di una pausa, poi vedremo”.

 Gasport 

© riproduzione riservata