Il Crotone silura Stroppa Al suo posto Massimo Oddo

Giovanni Stroppa (50 anni). LAPRESSE

Giovanni Stroppa (50 anni). LAPRESSE

‘); }

Il Crotone esonera Stroppa, una decisione arrivata improvvisamente: il tecnico lombardo questa mattina aveva diretto la ripresa degli allenamenti in vista della gara di Lecce. La mancata vittoria contro la Salernitana e una classifica che comincia a preoccupare hanno fatto prendere la drastica decisione alla società, che ha rimosso Stroppa dall’incarico.

bilancio — Il tecnico lascia Crotone con un bottino che è lontanissimo dalle previsioni fatte dalla società in estate: undici punti in nove gare. Al suo posto arriva Massimo Oddo, che fino a qualche settimana fa flirtava col Chievo. L’ex tecnico di Udinese e Pescara, attualmente all’estero, raggiungerà la squadra prossimamente e sarà in tribuna a Lecce: per quella gara in panchina siederà Ivan Moschella, attuale tecnico della Primavera.


Per Oddo è pronto un contratto di un solo anno. Oddo a Crotone ritrova Benali (attualmente infortunato) uno dei suoi pupilli all’epoca della promozione del Pescara ma potrà finalmente allenare sia Budimir e Sampirisi, nella sua agenda per rinforzare la squadra abruzzese nella massima categoria. Tatticamente Oddo preferisce giocare prevalentemente con la difesa a quattro, con o senza il trequartista, e non disdegna nemmeno il 3-5-2.

 Luigi Saporito 

© riproduzione riservata