In Spagna: «Nuovo naufragio del Real Madrid»

MADRID – “Nuovo naufragio“, “Un regalo e tre pali“, “Cinque ore e 19 minuti senza gol“, la crisi di gioco e di risultati e la nostalgia per Cristiano Ronaldo. C’è tutto questo nelle pagine della stampa spagnola dopo la sconfitta incassata ieri dal Real Madrid di Lopetegui, sconfitto per 1-0 sul campo del Cska. C’è spazio anche per le parole di Luka Modric, stella di una squadra che non riesce a ritrovarsi e che dopo il ko di Mosca ha ammesso: “Non pensavamo di tornare a casa senza punti ed è ovvio che a fine partita non c’era un buon ambiente nel nostro spogliatoio“. La conferma di tensioni, di un nervosismo che non può non mancare in questi momenti. “Dobbiamo alzare la testa e cercare di risolvere quanto prima i nostri problemi – ha proseguito il croato -, nelle ultime tre partite, soprattutto a Siviglia e Mosca, non abbiamo giocato come sappiamo ed è preoccupante il fatto che da 3 partite non facciamo gol. Però sono sicuro che ne usciremo, dobbiamo reagire, essere positivi e continuare a lavorare per migliorare e vincere la prossima partita“. (in collaborazione con Italpress)