Inzaghi: “Roma più cattiva Ha vinto derby con merito”

Simone Inzaghi. Afp

Simone Inzaghi. Afp

‘); }

“La Roma è stata più affamata, ci ha creduto più di noi e ha vinto la partita meritatamente”. Simone Inzaghi dopo la sconfitta della sua Lazio nel derby della Capitale non cerca alibi. “Nel primo tempo dovevamo fare meglio – spiega ai microfoni di Sky Sport -. Abbiamo avuto più possesso palla della Roma. Peccato, perché nella ripresa avevamo raggiunto meritatamente il pareggio. Dovevamo reagire meglio e sicuramente prendere gol (quello di Kolarov, ndr.) dopo 3 minuti che avevamo trovato il pari non ci ha aiutato. Ma il calcio non regala nulla e la Roma ci è stata superiore a livello di cattiveria. Ripeto: hanno vinto meritatamente”.

tre gol da fermo — Inzaghi che in panchina ha incitato per tutti i 90′ ed oltre i suoi si presenta ai microfoni di Sky quasi afono: “Ho urlato tanto – ammette -ma anche il turno infrasettimanale non ha aiutato, già mercoledì avevo perso la voce, la recupererò piano piano…”. Per la Lazio quella con la Roma è la terza sconfitta in campionato dopo quelle con Juventus e Napoli nelle prime due giornate: “Avremmo meritato di più, qualche episodio non è stato favorevole , ma poi se in un derby prendi tre gol da calci da fermo al 90% lo perdi. Per vincere un derby qui a Roma devi fare di più. Questo ci servirà di lezione”.


 Gasport 

© riproduzione riservata