Italia, che balzo: il poker in Champions vale il 2° posto nel ranking

ROMA – 6 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta al Bernabeu contro il Real. E’ questo il bilancio fin qui delle italiane in Champions League e se ci aggiungiamo l’Europa League, in attesa delle gare di stasera, i successi salgono a 8. A inizio stagione era difficile prevedere un trend così positivo, quasi ai limiti della perfezione, anche se è presto per gridare che siamo tornati sul tetto d’Europa. Una cosa è certa, grazie al poker firmato da Juve, Roma, Napoli e Inter c’è stato il sorpasso ai danni dell’Inghilterra: l’Italia è seconda con 67,440, mentre gli inglesi sono terzi a quota 67,177. In vetta ci sono sempre gli spagnoli, lontani più di 20 punti (89,283), ma nella stagione 2018/19 sono dietro di noi, anche se di pochi centesimi (5,357 contro 5,285).

  Nazione Punti
1 Spagna 89,283
2 Italia 67,440
3 Inghilterra 67,177
4 Germania 61,784
5 Francia 51,998
6 Russia 46,216
7 Portogallo 41,232
8 Ucraina 35,700
9 Belgio 35,100
10 Turchia 31,800