James Gray dirigerà il giallo thriller Pilgrim dal romanzo omonimo di Terry Hayes

Cosceneggiatore di celebri film come Interceptor – Il guerriero della strada e Payback, Terry Hayes ha anche scritto un romanzo di grande successo, I Am Pilgrim, pubblicato in Italia col più semplice titolo di Pilgrim. Ad adattare questo complesso giallo thriller ci sarà il regista James Gray, da poco autore di Civiltà perduta con Charlie Hunnam, accolto a dir il vero tiepidamente. Inizialmente si era interessato all’adattamento Matthew Vaughn, prima di abbracciare lo spionaggio con la sua serie di Kingsman.

Gray sta al momento ultimando la lavorazione di un altro lungometraggio, Ad Astra, film di fantascienza interpretato (tra gli altri) da Brad Pitt e Tommy Lee Jones, in uscita negli States nel gennaio 2019.

La storia di Pilgrim, primo atto di una trilogia, racconta dell’omonimo ex-agente dei servizi segreti, ritiratosi dopo il dramma dell’11 settembre. Non rimane però in pensione anticipata per molto tempo: un’arma batteriologica minaccia gli Stati Uniti, collegata a una serie di delitti eseguiti da un misterioso “Saraceno“, che segue un manuale di medicina legale scritto dallo stesso Pilgrim…