Jim Carrey è un cupo detective nel primo trailer del thriller Dark Crimes

Una cosa è certa: un Jim Carrey così non lo avete mai visto prima.

Né quando conquistava il mondo con la sua faccia gomma nei film che l’hanno portato al successo, da Ace Ventura a The Mask, né quando rivelava allo stesso pubblico doti e sfumature d’attore che in molti non gli avrebbero mai attribuito in The Truman Show, o in Man on the Moon.

Ecco, proprio quello di Milos Forman è stato il film che ha segnato un vero e proprio spartiacque nella carriera e nella vita di Carrey, facendo esplodere quel malessere che viene raccontato in maniera così intensa e commovente nello splendido documentario Jim & Andy: The Great Beyond. The Story of Jim Carrey, Andy Kaufman and Tony Clifton, che trovate su Netflix e dovreste correre a vedere appena finito di leggere qui, se ancora non lo avete fatto.

Ecco, forse in quel documentario si vede un Carrey in qualche modo simile a questo qui, al Jim Carrey protagonista del trailer di Dark Crimes, film girato e ambientato in Polonia, nel quale – coi capelli cortissimi, una barba lunghissima ed un evidente accento polacco – interpreta il ruolo di un detective che indaga sull’omicidio di un importante uomo d’affari, che pare ricalcato su quello che un noto scrittore ha scritto in un suo romanzo.

Diretto da Alexandros Avranas e sceneggiato da Jeremy Brock, Dark Crimes conta nel cast anche Agata Kulesza, Maton Csokas e Charlotte Gainsbourg.

Da tempo parcheggiato dalla produzione in attesa di una data d’uscita soddisfacente, il film debutterà ora su DirectTV il 19 aprile, per poi uscire nelle sale americane l’11 maggio.