Juventus-Real Madrid in diretta alle 20.45: le probabili formazioni e dove vederla in tv

Champions League
Juventus-Real Madrid in diretta alle 20.45: le probabili formazioni e dove vederla in tv
© Getty Images

Stasera l’andata dei quarti di finale allo Stadium. La squadra di Allegri è pronta a sfidare i campioni d’Europa in carica in una doppia sfida dal sapore della rivincita dopo la finale di Cardiff dello scorso giugno

Sullo stesso argomento

TORINO – E’ arrivato il grande giorno di Juventus-Real Madrid. La squadra di Allegri è pronta a sfidare i campioni d’Europa in carica in una doppia sfida dal sapore della rivincita dopo la finale di Cardiff dello scorso giugno. Stasera (calcio d’inizio alle ore 20.45.) la Juve, in uno Stadium tutto esaurito da tempo per l’andata dei quarti di finale, proverà a mettere paura a Zidane. Allegri va verso un 4-4-1-1, con Douglas Costa sulla destra dal 1′ e Dybala a supporto di Higuain in avanti. Bentancur favorito per sostituire lo squalificato Pjanic in mezzo al campo. Gli spagnoli, in formazione tipo, risponderanno con un 4-3-1-2: Isco si muoverà alle spalle della coppia d’attacco Cristiano Ronaldo-Benzema.

DOVE VEDERLA IN TV  Stasera esordirà il nuovo canale tematico gratuito “20”, edito dal Gruppo Mediaset, con la diretta di Juventus-Real Madrid. La sfida sarà trasmessa anche in alta definizione sul canale “20” su satellite, grazie alla piattaforma Tivu’Sat. Inizio delle trasmissioni previsto alle ore 19.30, con lo studio pre partita condotto da Sandro Sabatini ed Eleonora Boi, con ospiti Paolo Rossi, Angelo Di Livio e Graziano Cesari, per vivere l’avvicinamento al match e scoprire le ultime indicazioni sulle formazioni in campo. Alle ore 20.45, fischio d’inizio con telecronaca di Pierluigi Pardo e commento tecnico di Roberto Cravero. A bordo campo Claudio Raimondi, Carlo Landoni e Gianni Balzarini. Al termine dell’incontro, dalle ore 22.50, ritorna lo studio “Speciale Champions League” con servizi, commenti e interviste esclusive ai protagonisti del match.

LE PROBABILI FORMAZIONI
JUVENTUS (4-4-1-1): 1 Buffon; 2 De Sciglio, 15 Barzagli, 3 Chiellini, 12 Alex Sandro; 11 Douglas Costa, 6 Khedira, 30 Bentancur, 14 Matuidi; 10 Dybala; 9 Higuain. (23 Szczesny, 7 Cuadrado, 8 Marchisio, 17 Mandzukic, 22 Asamoah, 24 Rugani, 27 Sturaro). All.: Allegri.
NOTE: Diffidati: Chiellini, Alex Sandro, Bentancur. Squalificati: Benatia, Pjanic. Indisponibili: nessuno.
REAL MADRID (4-3-1-2): 1 Navas; 2 Carvajal, 5 Varane, 4 Sergio Ramos, 12 Marcelo; 10 Modric, 14 Casemiro, 8 Kroos; 22 Isco; 7 Cristiano Ronaldo, 9 Benzema. (13 Casilla, 15 Hernandez, 11 Bale, 17 Vasquez, 20 Asensio, 23 Kovacic, 24 Ceballos). All.: Zidane.
NOTE: Diffidati: Ramos. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.
ARBITRO: Cakir (Turchia)