Kate McKinnon potrebbe entrare nel cast del prossimo film di Danny Boyle

L’attrice comica Kate McKinnon (Saturday Night Live in TV, il reboot al femminile d Ghostbusters) potrebbe entrare nel cast dell’attesa commedia prodotta dalla Working Title che sarà scritta da Richard Curtis e diretta dal premio Oscar Danny Boyle. Se le trattative andranno in porto (come speriamo visto il talento dell’attrice) la McKinnon raggiungerà ufficialmente i già confermati Lily James (Darkest HourBaby Driver) e Himesh Patel (Damned). Della storia fino a questo momento si sa davvero poco, tranne che sarà scandita da momenti musicali e sarà ambientata tra gli anni ’60 e il decennio successivo. 

Non si sa se questo lungometraggio verrà realizzato da Boyle prima o dopo il nuovo film di James Bind, che il cineasta sembra sempre più vicino a dirigere. Intanto la McKinnon ha un’altra commedia in uscita, precisamente il prossimo agosto, almeno negli Stati Uniti: si tratta di The Spy Who Dumped Me, dove recita accanto a Mila Kunis e Justin Theroux. Il film sembra una parodia proprio delle pellicole di 007…