Lawrence Kasdan tornerà alla regia con il thriller November Road

E’ vero, Lawrence Kasdan non realizza un film veramente degno di nota da qualche tempo. Ma chi come noi ha iniziato ad amare il cinema negli anni ’80 lui rimarrà sempre l’indiscusso autore di opere epocali come Brivido caldo, Il grande freddo, Turista per caso o Grand Canyon, il film che nel 1991 in qualche modo ha chiuso a nostro avviso la miglior stagione artistica della sua carriera.

Tornato alla ribalta come sceneggiatore grazie Star Wars Episodio VII – Il risveglio della forza, adesso Kasdan siederà nuovamente dietro la macchina da presa per il thriller November Road, adattamento cinematografico del romanzo di Lou Berney. Ambientata appena dopo l’assassinio di John Fitzgerald Kennedy nel novembre 1963, la storia segue le azioni del criminale Frank Guildry, coinvolto in maniera tangenziale nell’attentato al Presidente. Quando altre persone implicate iniziano a morire l’uomo decide di fuggire e nascondersi sotto una falsa identità, improvvisandosi nuovo padre di famiglia per una donna e le sue due figlie che hanno disperato bisogno di qualcuno in un momento di enorme difficoltà. Non si conoscono ancora i nomi degli attori che comporranno il cast di November Road. 

Lawrence Kasdan non dirige un film dal 2012, quando realizzò Darling Companion con Diane Keaton, Kevin Kline (uno dei suoi attori-feticcio), Dianne Wiest e Richard Jenkins. Il cineasta è stato candidato all’Oscar per ben tre volte come sceneggiatore, grazie a Il grande freddo, Turista per caso e Grand Canyon.