Leclerc, 129 giri in rosso con le Pirelli per il 2019

Positivo il bilancio della prima giornata di test Pirelli svolta da Leclerc con la Ferrari SF71H al Le Castellet. Il 20enne monegasco, fresco di firma con Maranello per il mondiale 2019 al fianco di Vettel, ha infatti guidato la monoposto di questa stagione nella prima delle due giornate di test Pirelli sulla pista francese per la definizione finale delle coperture da F1 per il 2019.

‘); }

gomme anonime — Gomme slick non marchiate nell’occasione per far lavorare i team ‘al buio’ sulle mescole. Frequenti soste ai box per Leclerc, promosso subito da Arrivabene in un importante ruolo di lavoro e su una componente basilare della prestazione della vettura, che ha totalizzato 129 giri, pari quasi alla distanza di 2,5 GP.


cambio con vettel — In pista anche Valtteri Bottas con la Mercedes W09: per il finlandese, che sarà in pista anche venerdì 21, 102 giri senza alcun problema. Nell’ultima giornata in Ferrari ci sarà invece il passaggio di testimone: al posto di Leclerc arriva Vettel.

 Gasport 

© riproduzione riservata