Lewis: “Grazie al team Mercedes non molla mai”

Lewis Hamilton esulta per la vittoria in Francia. Ap

Lewis Hamilton esulta per la vittoria in Francia. Ap

‘); }

“Sono molto grato ai ragazzi del mio team, per tutto il weekend hanno continuato a spostare il limite più in là, non mollano mai. Sono grato per il loro lavoro in pista e in fabbrica”. Il primo pensiero di Lewis Hamilton dopo la vittoria del GP di Francia va al suo team, che gli ha messo a disposizione una Mercedes in grado di portarlo prima in pole e poi al successo in gara.

gran giornata — “È una grande giornata, mi sono goduto una gara fantastica – continua – È bellissimo vedere poi così tanta gente, è il miglior GP di Francia che abbia mai fatto”. Con il risultato di oggi, Hamilton torna in vetta al Mondiale davanti a Vettel: “Non ci ho pensato fino ad ora ma è il posto che voglio occupare. Ho cercato di tenere la testa giù dal via, non ho commesso errori e ho portato le gomme avanti bene, è una sensazione fantastica vincere una gara così”.


soddisfazione — La soddisfazione Mercedes è anche nelle parole del team principal Toto Wolff: “Buona giornata per Lewis, macchina, motore e testa pilota funzionano bene. Per Valtteri è stata una situazione sfortunata con l’incidente al via con Sebastian. Il motore Ferrari? Si è visto in partenza che il loro propulsore funziona molto bene”.

parla max — Sul podio con Hamilton anche Max Verstappen con la Red Bull: “Sono contento, è stata una bella gara. Ho cercato di seguire Lewis ma mi ha tenuto sotto controllo – ha detto l’olandese – non ho dovuto lavorare molto ma è sempre bello salire sul podio. La partenza e l’incidente tra Vettel e Bottas? Tutti cercano di conquistare posizioni, ma sono errori che possono capitare”.

 Gasport 

© riproduzione riservata