Liverpool, Ancelotti cauto: “Partita da gestire bene” Insigne: “Non temo critiche”

Carlo Ancelotti. GETTY IMAGES

Carlo Ancelotti. GETTY IMAGES

‘); }

Prudenza, attenzione ma anche testa alta: questo l’atteggiamento che il Napoli di Ancelotti terrà domani nella partita casalinga contro il Liverpool: “Non possiamo pensare che avremo il controllo totale del gioco, dovremo gestire il momento di difficoltà” ha dichiarato il tecnico azzurro. “È una partita importante ma non decisiva, non cambieremo il nostro modo di giocare”. Spazio anche a una polemica sulla designazione arbitrale: “L’arbitro Kassai mi ricorda un precedente nefasto per la mia carriera. La designazione mi sorprende”.

insigne — Al fianco del tecnico è intervenuto anche Lorenzo Insigne: “Sono tranquillo, è una sfida affascinante” ha dichiarato alla vigilia del match. “Mi trovo benissimo in questa posizione. I gol sono merito dell’intuito del mister”. E, in risposta alle critiche si è mostrato sereno: “Le accetto, sono consapevole di non aver fatto una grande prestazione ma sono sereno”.


 Gasport 

© riproduzione riservata