Marquez respinto dai box di Rossi: “Non venire qui!”

Momenti di grande tensione al termine del GP di Argentina ai box della Yamaha. È successo quando Marc Marquez si è presentato per chiarire con Valentino Rossi l’incidente che a tre giri dalla fine lo ha visto protagonista ai danni dell’italiano. Lo spagnolo, che si è presentato col padre e il manager Emilio Alzamora è stato respinto dal clan dell’italiano, in particolare da Alessio Salucci che gli ha intimato “Non venire qui!”. Così Marquez ha girato le spalle e se n’è andato.

‘); }

irresponsabile — L’incidente, una chiara entrata scomposta del campione del mondo che la direzione gara ha sanzionato con una penalità di 30 secondi per “guida irresponsabile”, non farà altro che riaccendere la rivalità tra i due piloti, esplosa nel 2015 nell’ormai famoso GP della Malesia 2015, quando un calcio di Rossi fece perdere l’equilibrio a Marquez e costò il Mondiale all’italiano.


 Gasport 

© riproduzione riservata