Marquez, show all’Eicma “Già pronto per il 2019”

Direttamente dalla trionfale Triplice, che ha visto Marc Marquez conquistare il suo settimo titolo mondiale e la Honda cingersi del 24° alloro iridato dei Costruttori, la Casa di Tokyo è stata protagonista all’Eicma di Milano. Marc è stato ospite dello stand Honda, dove una vasta gamma di modelli sarà in mostra dal 6 all’11 novembre, testimonial perfetto, insieme al Chief Officer for Motorcycle Operations, Noriaki Abe, e al presidente Hrc oshishige Nomura, della presentazione dei programmi sportivi del colosso giapponese per il 2019.

‘); }

i programmi — La Honda continuerà a competere, ovviamente, nella MotoGP con il team ufficiale Hrc composto da Marquez e Lorenzo; nel mondiale Motocross (Gajser-Bogers); nel Trial (Bou-Fujinami) e alla Dakar (Benavides, Barreda, Goncalves, Brabec), senza trascurare che l’Hrc in Superbike supporterà il team Althea (Camier-Kiyonari) e che in MotoGP c’è anche il team Honda Lcr con i confermati Crutchlow e Nakagami.


scalpita per il 2019 — Il fresco campione del mondo ha analizzato così la sua stagione, cui manca solo l’atto finale di Valencia: “È stata un’annata molto lunga, ma alla fine abbiamo raggiunto il nostro obiettivo. Ora è il momento di goderci il feeling con la mia squadra, la mia famiglia e i miei amici – dice Marc Marquez -. Questo fine settimana organizzeremo una grande festa nella mia città, Cervera, anche se abbiamo ancora un’ultima gara a cui pensare: a Valencia il nostro obiettivo principale sarà di ottenere la Triple Crown conquistando il titolo dei team davanti ai nostri fan. Resteremo concentrati sull’obiettivo fino alla fine e poi non vedo l’ora di provare la nuova moto, il martedì dopo la gara di Valencia, visto che stiamo già pensando di avere la migliore moto per il 2019”.

 Gasport 

© riproduzione riservata