Meret ok, pronto per Udine? Verdi: “Emozioni in azzurro”

Alex Meret, GETTY

Alex Meret, GETTY

‘); }

Buone notizie in casa Napoli, a comunicarlo è lo stesso club azzurro. A Castel Volturno, ultimi esami clinici per Alex Meret, che ha sostenuto una tac con esito negativo al braccio che si era infortunato a luglio ed è dunque nuovamente disponibile a distanza di tre mesi da quel maledetto primo giorno di ritiro. Meret potrebbe essere convocato per la prima volta proprio contro l’Udinese, nella quale è cresciuto prima di consacrarsi alla Spal. Sulla strada del recupero, di nuovo in gruppo ma con una forma fisica ancora da ritrovare, Ghoulam e Younes. Differenziato per Luperto, ai box ovviamente Chiriches.

PARLA VERDI — Intanto a Radio Kiss Kiss Napoli ha parlato Simone Verdi: “A Napoli mi sto trovando benissimo, fuori e dentro lo spogliatoio. Ancelotti tiene tutti sulla corda, non potrò mai dimenticare l’emozione del primo gol in azzurro contro il Torino e l’atmosfera della sfida con il Liverpool. Alla ripresa ci attendono due sfide complicate con Udinese e Psg, quella contro i francesi potrebbe dire molto sulle possibilità di accesso agli ottavi di Champions”.


 Gianluca Monti 

© riproduzione riservata