Michelle Williams reciterà in The Challenger, storia della navetta spaziale esplosa appena dopo il decollo nel 1986

Michelle Williams interpreterà il ruolo di Christa McAuliffe in The Challenger, progetto che racconterà della tragedia riguardante l’omonima navetta spaziale esplosa dopo 73 secondi dal decollo il 28 gennaio 1986. Il film sarà diretto da Martin Zandvliet, il cui ultimi The Outsider con Jared Leto è disponibile su Netflix e il precedente Land of Mine è stato amato dalla critica e dal pubblico internazionali. Le riprese dovrebbero cominciare nel maggio del 2019. Non si conoscono ancora i nomi degli attori che interpreteranno gli altri membri del Challenger. 

The Challenger racconterà in particolare la storia della McAuliffe, insegnante del New Hampshire che venne selezionata per partecipare al progetto della NASA Teachers in the Space (Insegnanti nello spazio). La donna alla fine entrò nella squadra formata da sette astronauti che partì da Cape Canaveral e incontrò la sua tragica fine in diretta TV. La McAuliffe sarebbe diventata la prima insegnante nello spazio, da dove avrebbe anche tenuto alcune lezioni ai suoi studenti.

Candidata quattro volte all’Oscar, l’ultima delle quali come miglior attrice non protagonista per Manchester By the Sea, Michelle Wlliams sta per arrivare nei cinema di tutto il mondo con il cinecomic Venom, dove recita accanto al protagonista Tom Hardy e al “villain” Riz Ahmed. Lo scorso anno ha piazzato l’enorme successo di pubblico di The Greatest Showman, dove interpretava la moglie di Hugh Jackman