Moto2, Bagnaia perfetto Marini, ottimo 2°, lo aiuta

Francesco Bagnaia. Getty

Francesco Bagnaia. Getty

‘); }

Dopo la tripletta italiana in Moto3, ecco la doppietta in Moto2, con Pecco Bagnaia e Luca Marini al primo e secondo posto. Un risultato fondamentale per la classifica generale: con Miguel Oliveira terzo al traguardo, Pecco adesso ha un vantaggio di 28 punti, quindi più di una gara, quando al termine ne mancano solo quattro. Bagnaia è stato impeccabile in una gara dura, con tanti errori a inizio GP: Pecco è rimasto lì, ha preso e date a sportellate, per poi portarsi al comando al 12° giro. Su un tracciato dove è difficilissimo scappare, Bagnaia ha fatto la differenza, fino ad arrivare ad accumulare 1”5 di vantaggio, poi gestito con tranquillità fino al traguardo. Per Bagnaia è la settima vittoria stagionale, per Oliveira è il quarto GP consecutivo che arriva dietro al pilota italiano. E se non ci fosse stato il compagno di squadra a proteggergli le spalle, sarebbe probabilmente arrivato quarto.

che marini — Più che convincente anche la prova di Luca Marini, che dopo qualche gara difficile torna sul podio per il quarto podio stagionale. Il suo secondo posto è ancora più significativo, perché nell’ultimo giro ha battuto Oliveira, portandogli via 4 punti, che potrebbero essere fondamentali per il titolo. Luca è in grande forma e si prenota per un 2019 da protagonista. A punti anche Mattia Pasini (6°), Andrea Locatelli (9°), Simone Corsi (10°).


 Giovanni Zamagni 

© riproduzione riservata