Napoli-Liverpool: diretta dalle 21, probabili formazioni e dove vederla in tv

NAPOLI – Arriva il Liverpool e il cammino del Napoli in Champions, almeno sulla carta, si complica. Dopo il pareggio con la Stella Rossa a Belgrado, se la squadra di Ancelotti vuole continuare a coltivare sogni di qualificazione agli ottavi di finale, ha la necessità di compiere un’impresa contro una delle due grandi favorite del girone, il Liverpool, appunto, e il Paris Saint Germain. Il tecnico di Reggiolo conosce molto bene le difficoltà della gara di questa sera al San Paolo, ma al contempo ha l’obbligo di motivare al meglio la sua squadra. “Abbiamo tanta fiducia per la partita con il Liverpool. Sappiamo quello che dobbiamo fare e domani lo faremo” dice, lanciando a Jurgen Klopp il guanto di sfida.

NAPOLI-LIVERPOOL LIVE

IL RICORDO DI KLOPP – Jurgen Klopp ha un ricordo non proprio piacevole del San Paolo. Cinque anni fa era alla guida del Borussia Dortmund e fu sconfitto per 2-1. Segnò anche Insigne su punizione e il tecnico tedesco fu espulso per proteste. Domani Klopp torna al San Paolo ma la squadra che guida, il Liverpool, è una delle grandi favorite del torneo continentale.

PROBABILI FORMAZIONI
NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Milik, Insigne. Allenatore: Ancelotti.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson; Milner, Wijnaldum, Keita; Salah, Firmino, Mané. Allenatore: Klopp.
TV: RAI1, SKY.

Ancelotti: “Klopp? Un amico, le sue squadre…”