NBA, LeBron James: “Non parlate a me di rimonte”


Vedi Tutte




NBA
NBA, LeBron James:

Il fuoriclasse dei Cavs ha parlato dopo il ko in gara 1 dei playoff contro gli Indiana Pacers 

ROMA – La sconfitta patita in gara 1 dei quarti di finale contro gli Indiana Pacers – pur essendo stata abbastanza pesante nei numeri e nella sostanza – non sembra preoccupare LeBron James che a fine gara, interpellato dai cronisti statunitensi, ha fatto chiaro riferimento alla rimonta vincente dal 3-1 che ha portato i Cavaliers al titolo nel 2016 e non si è detto in apprensione per il fatto di dover partire in salita nella serie: «Durante la postseason sono sempre stato in tensione. Siamo sotto 1-0 al primo turno ma è inutile ricordare che alle finali del 2016 eravamo sotto 3-1. Sono probabilmente l’ultima persona a cui chiedere c ome mi sentirò nei prossimi giorni». 

ESPERIENZA – Secondo James tra i motivi della caduta dei Cavs c’è anche la mancanza d’esperienza ai playoff di molti elementi nel roster che però possono trarre importanti lezioni da scoppole come quella ricevuta questa notte: «Avevamo molti ragazzi che non avevano mai preso parte a gare del genere. L’esperienza è la migliore insegnante e loro oggi hanno acquisito un po’ di esperienza in più. Dalla prossima partita credo che saranno tutti molto più calmi e cercheranno di eseguire quanto stabilito con più precisione. Questo è un gioco che suscita emozioni e vederemo cosa sapranno fare». 

`); } if (conf==”www.corrieredellosport.it/home”) { //posizionimento dinamico var target = null; var sideList = $(“.sidebar > .photonews-list”); //prima sidebar news if (sideList.length>2) target = sideList[1]; else target = sideList[0]; $(target).after(“); } else { //posizionimento in base all’include $(“#ligatus_adv”).attr(“id”,ligDivId); } if (document.location.search.indexOf(“ligatusShow”)>=0) { $(“#”+ligDivId).css({‘width’:’300px’, ‘min-height’:’200px’,’background-color’:’#ADFF2F’}); } $.getScript( ligScript, function() { console.log(“adv: ligatus script loaded #”+ligDivId+” [“+ligScript+”]”); }); }

‘); var target = ‘#videoplayer_’+a_first.data(“target”); var image = a_first.data(“image”); var width = 306; var height = 250; var autoplay = true; //a_first.data(“autoplay”); var autoplayOnScroll = false; var closeable = a_first.data(“closeable”); var position = “sidebar”; var share_link = a_first.data(“share_link”); var timesInitialized = 0; // recently added var urlVideo = a_first.data(“file”).replace(“/downloads”, “”); //console.log(“[urlVideo] ” + urlVideo); var conf = { file: “”, file_id: content_id, share_link: share_link, streamer: “”, image: image, logo: null, full: false, wSize: width, hSize: height, autostart: true, autoplay:autoplay, autoplayOnScroll:autoplayOnScroll, pos: position }; var callPlayer = function(conf,target) { $(function() { if(conf.file_id > 9934887) { getSWFPlayerCDN(conf).write(target); } else { getSWFPlayer(conf).write(target); } }); } if (urlVideo != “” && typeof urlVideo != “undefined”) { var infomedia = urlVideo.match(/^([a-z]{4}:\/\/[a-z\.]+\/[a-z\-]+)(\/.*)/); conf.streamer = infomedia[1]; conf.file = infomedia[2]; callPlayer(conf,target); } else { $.get(getContentMedia, function(response) { var infomedia = response.match(/^([a-z]{4}:\/\/[a-z\.]+\/[a-z\-]+)(\/.*)/); if (typeof infomedia != “undefined”) { conf.streamer = infomedia[1]; conf.file = infomedia[2]; callPlayer(conf,target); }//infomedia });//getContentMedia } //console.log(“[boxVideo] streamer ” + conf.streamer);
//console.log(“[boxVideo] contentMediaUrl ” + conf.file); });//dyna
}//cT

Tutte le notizie di Serie A