NCAA: DiVincenzo stende Michigan, trionfo Villanova

Mondo Basket
NCAA: DiVincenzo stende Michigan, trionfo Villanova
© AP

Per la seconda volta in tre anni, vincono i Wildcats. L’MVP è a sorpresa l’italo-americano, che mette insieme 31 punti e 11 assist.

ROMA – Per la seconda volta in tre anni Villanova ha vinto il titolo NCAA. Nella notte la squadra di Jay Wright ha battuto nettamente Michigan 79-62, due anni fa il successo su North Carolina in finale era stato molto più combattuto ed emozionante. Il grande protagonista della vittoria è stato a sorpresa Donte DiVincenzo, italo-americano capace di mettere insieme 31 punti e 11 assist uscendo dalla panchina e soprattutto capace di svegliare i Wildcats dal torpore iniziale (18 punti nel primo tempo, 3/4 da 3). Inatteso ma meritatissimo per il paisà il premio di Mvp a fine partita.

IL BREAK – Dopo aver chiuso il primo tempo sul 37-28, Villanova ha allungato con decisione nel secondo partendo con un parziale di 14-5 e affidandosi anche a Bridges nella serata in cui la stella Jalen Brunson ha fatto cilecca: dall’altra parte Michigan ci ha provato ma non è più tornata a spaventare, travolta anche a rimbalzo (38-27). Per i Wildcats, oltre ai 31 punti assicurati da DiVincenzo, 19 sono arrivati da Bridges. Per i Wolverines 23 punti di Abdur-Rahkman, 16 di Wagner.