Niente Pipita? C’è Castillejo Milan col tridente tecnico

Sarà Samu Castillejo il sostituto di Gonzalo Higuain nel match di Reggio Emilia tra Sassuolo e Milan (ore 20.30). Il Pipita non è stato convocato da Rino Gattuso in via precauzionale, per non aggravare il problema al flessore e rischiare di perderlo per mesi. Ma anche le alternative naturali all’argentino non stanno bene: Patrick Cutrone e Fabio Borini hanno fastidi alle caviglie, per entrambi è arrivata la convocazione ma inizieranno la gara dalla panchina.

‘); }

Samu Castillejo, 23 anni. LaPresse

Samu Castillejo, 23 anni. LaPresse

piedi buoni — Sarà l’occasione, allora, per vedere in azione un tridente rossonero inedito e ad alto tasso tecnico. Lo analizza Stefano Cantalupi nell’articolo sulla Gazzetta dello Sport in edicola oggi: con Castillejo ci saranno Suso e Calhanoglu, e toccherà al turco il compito di scambiarsi la posizione centrale con l’ex Villarreal. Sicuramente una soluzione improvvisata per il Milan, ma se da Reggio Emilia arrivasse qualche segnale positivo potrebbe essere inserita tra le opzioni che il Diavolo può utilizzare in caso d’emergenza.


 Gasport 

© riproduzione riservata