Parma, Pizzarotti presidente “Grandissima emozione”

Pietro Pizzarotti, nuovo presidente del Parma.

Pietro Pizzarotti, nuovo presidente del Parma.

‘); }

L’assemblea dei soci del Parma ha nominato il Consiglio d’amministrazione della società, individuando in Pietro Pizzarotti il nuovo presidente. Pizzarotti, soltanto omonimo del sindaco della città, è il nome scelto dalla Nuovo Inizio srl, la cordata di imprenditori parmigiani subentrata al magnate cinese Jiang Lizhang.

prime dichiarazioni — Il nuovo presidente si è detto felicissimo per l’incarico ricevuto: “È un ruolo che mi dà grandissima emozione e mi fa sentire il peso di una grande responsabilità”. Pizzarotti ha subito individuato l’obiettivo stagionale: “La salvezza per noi equivale a uno scudetto, un sigillo su un’impresa sportiva, la risalita immediata dalla D alla A, che forse ancora fatichiamo a mettere a fuoco”. Pizzarotti ha speso parole di gratitudine per tutto lo staff: “Credetemi quando dico che siamo prima di tutto un gruppo di amici. Questo Parma può davvero considerarsi una famiglia. È un gruppo nel quale ognuno ha i suoi ruoli ben precisi, senza ‘invasioni di campo’ o gelosie. In Nuovo Inizio c’è una condivisione totale, ma dietro le quinte ci sono persone che lavorano tutti i giorni per far sì che si possa affrontare ogni tipo di ostacolo. Uno dei fattori che ha permesso questa scalata è il valore umano e professionale di tutti quelli che lavorano senza riflettori”.


d’aversa — Del suo insediamento si è detto molto felice anche Roberto D’Aversa, tecnico del Parma: “Ho un legame particolare con la proprietà italiana e non mi stancherò mai di ripeterlo. Per Pizzarotti sono felice: è tifoso, ha questi colori nel sangue”. A lui si augura di fare subito un regalo con una buona prova col Torino, anche se non sarà facile contro una squadra in forma come quella di Mazzarri.

 Gasport 

© riproduzione riservata