Perotti e Fazio: «Alla Roma l’illusione, al Barcellona la pressione»

Champions League
Perotti e Fazio: «Alla Roma l'illusione, al Barcellona la pressione»
© LaPresse

I due argentini in vista dell’andata dei quarti di Champions contro i blaugrana: «Messi? Speriamo che giochi, vogliamo misurarci al meglio»

ROMA – “Anche noi siamo una grande squadra e vogliamo fare una buona partita“. Gli argentini della Roma, Federico Fazio e Diego Perotti, nell’antivigilia del quarto di finale di Champions contro la ‘corazzata’ Barcellona non si danno già per sconfitti. “Noi avremo l’illusione, ma loro avranno pressione“, dichiarano in un’intervista a due voci a ‘Marca’ nella quale confidano di trovarsi di fronte il compagno di nazionale, Leo Messi: “Speriamo che Leo giochi, in Champions vogliamo misurarci al meglio“, dicono i due giallorossi che vogliono “fare la storia in Champions“. Reduci dai giorni di ritiro con la ‘Pulce’ con la Seleccion, Fazio e Perotti assicurano di “non aver parlato con Leo della partita. Sappiamo quello che vale Leo ma dovremmo anche pensare a come contrastare Jordi Alba, Iniesta…. Anche noi siamo una grande squadra e vogliamo fare una buona eliminatoria, anche se il Barca è il favorito della Champions. Il problema per loro è che hanno l’obbligo di vincere e forse questo metterà pressione loro addosso. Da parte nostra – assicurano i due ex ‘sevillisti’ – speriamo di poter andare avanti nella competizione. Per noi è la prima volta nei quarti di finale di Champions e giochiamo per di più contro i migliori“.