Pet Sematary: Jason Clarke sarà Creed nel remake dell’horror da Stephen King

Di recente lo abbiamo visto con Helen Mirren ne La vedova di Winchester e al fianco di Carey Mulligan in Mudbound, e prima ancora in Everest, ne Il grande Gatsby e in Zero Dark Thirty. Adesso Jason Clarke si accinge a capitanare il cast di un film atteso quanto meno dai fan di Stephen King. Parliamo del remake di Cimitero vivente, horror di Mary Lambert del 1989 che portava sullo schermo il romanzo “Pet Sematary”. A dirigere il rifacimento saranno, come già annunciato, Kevin Kolsch e Dennis Widmyer, registi poco conosciuti a cui dobbiamo, fra le altre cose, alcuni episodi della serie tv Scream.

Nel nuovo film, che è targato Paramount, l’attore australiano dovrebbe interpretare il medico di Chicago Louis Creed, che si trasferisce insieme alla moglie e ai figli nella cittadina di Ludlow, nel Maine, e viene portato dall’anziano vicino di casa in un cimitero poco distante in cui vengono seppelliti gli animali. La cosa inquietante è che in quel luogo le bestiole morte risorgono, a cominciare dal gatto di Creed che perde la vita in un incidente stradale e torna dai suo padroni piuttosto cambiato.

Nel film originale, che ricordiamo anche per il brano dei Ramones “Pet Sematary” – Creed aveva il volto di Dale Midkiff