Pietramurata: a Herlings la qualifica; Cairoli 2°

Jeffrey Herlings

Jeffrey Herlings

‘); }

Proseguirà anche domani a Pietramurata (TN), sede del quarto round iridato MXGP, il duello tra Antonio Cairoli e Jeffrey Herlings. O almeno, questo è quanto ci si aspetta dopo la manche di qualifica che ha visto vincere l’olandese davanti all’italiano. Cairoli ha conquistato l’holeshot, ma alla seconda curva ha subito il sorpasso deciso del rivale. Inizialmente i due piloti KTM sono rimasti incollati, poi Herlings ha gradualmente preso il largo su un Tony che non ha voluto strafare, assicurandosi la seconda piazza. Terzo, Clement Desalle su Kawasaki.

FONTANESI quarta — -Autore di un’ottima prestazione in MX2, il giovane spagnolo Jorge Prado (KTM) al comando dall’holeshot fino al traguardo. In difficoltà il leader del campionato (a punteggio pieno), Pauls Jonass, solo 15° con la sua KTM. Primo degli italiani, Michele Cervellin (Honda), 9°. Quarta in gara 1 nel primo round del Mondiale Femminile, Kiara Fontanesi su Yamaha: dopo una partenza che l’ha vista in fondo al gruppo, ha recuperato fino al secondo posto. A un giro dalla fine però è retrocessa di due posizioni a causa di una scivolata dovuta a delle difficoltà in fase di doppiaggio.


programma — Domani alle 14.15 e alle 17.10 andranno in scena le manche della MXGP mentre i piloti MX2 si sfideranno alle 13.15 e alle 16.10. La Fontanesi cercherà il riscatto in gara 2 del Mondiale Femminile prevista alle 11.30. Biglietti da 25 euro (donne e ragazzi ) a 55 (intero). Qualifica MXGP: 1. Jeffrey Herlings (KTM) in 23’43”859, 2. Antonio Cairoli (KTM) + 22”777, 3. Clement Desalle (Kawasaki) + 29”756 Qualifica MX2: 1. Jorge Prado (KTM) in 24’28”222, 2. Thomas Kjer Olsen (Husqvarna) + 5”820, 3. Thomas Covington (Husqvarna) + 7”221, 9° Michele Cervellin (Honda) + 41”294. Campionato MXGP: 1. Antonio Cairoli (KTM) 141 pt., 2. Jeffrey Herlings (KTM) 141 pt., 3. Clement Desalle (Kawasaki) 103 pt. Campionato MX2: 1. Pauls Jonass (KTM) 150 pt., 2. Thomas Kjer Olsen (Husqvarna) 120 pt., 3. Jorge Prado (KTM) 105 pt.,

 Francesco Dragonetti 

© riproduzione riservata