Rastelli alla Cremonese A lui il dopo Mandorlini

Massimo Rastelli. ANSA

Massimo Rastelli. ANSA

‘); }

È il napoletano Massimo Rastelli il nuovo allenatore della Cremonese. Il tecnico di Torre del Greco, classe 1968, l’anno scorso al Cagliari, ha accettato la proposta del patron Giovanni Arvedi dopo che la società grigiorossa aveva esonerato Andrea Mandorlini nella tarda serata di ieri. I rapporti fra la società e Mandorlini erano diventati tesi da qualche giorno. La Cremonese è infatti scivolata in poche settimane dalla zona playoff ai margini di quella playout. Due sole le vittorie e sei i pareggi. Troppo poco per una società che in estate aveva dichiarato di puntare ai quartieri alti della classifica. Rastelli, che attendeva una chiamata da una società di serie A, alla fine ha accettato la proposta della Cremonese. Verrà presentato alle 11,30 di questa mattina.


 Gasport 

© riproduzione riservata