Real Madrid, Modric: «Il Mondiale mi ha esaurito»

ROMA – Ieri sera contro la Roma ha regalato un assist incredibile a Bale, eppure l’inizio di stagione di Luka Modric non è stato esattamente quello di un futuro (possibile) pallone d’oro. La colpa? La svela lui stesso in mixed zone dopo il netto successo contro i giallorossi nella prima partita di Champions League: «Il Mondiale mi ha provocato un esaurimento a livello fisico e mentale, ma ora mi sento meglio ogni giorno che passa. Il Pallone d’oro non è un’ossessione, l’importante è sempre la squadra. Se dovessi vincerlo ne sarei felice altrimenti la mia vita andrà avanti lo stesso».

Di Francesco:”Modric Pallone d’Oro? Nel Real lo meritano tanti”

Su questo tema si è espresso anche il compagno di squadra Casemiro: «Modric è fenomenale, ma io darei il Pallone d’Oro a Cristiano Ronaldo per tutto quello che fatto nella scorsa stagione. Detto ciò con Luka e Kroos mi trovo benisimo, giocare al fianco di giocatori con questa qualità rende tutto più semplice».