Real Madrid, Sergio Ramos rischia grosso: «Può prendere 2 giornate di squalifica»

Champions League
Real Madrid, Sergio Ramos rischia grosso: «Può prendere 2 giornate di squalifica»

Secondo i media spagnoli il difensore potrebbe saltare le semifinali per esser stato a bordocampo nel finale del match con la Juve

TORINO – Secondo quanto riportano i media spagnoli la comparsata a bordocampo nel finale della gara con la Juve potrebbe costare carissimo a Sergio Ramos. L’episodio verrà passato al vaglio della  Commissione Etica e Disciplina dell’UEFA che potrebbe privare il Real Madrid del suo capitano nelle due gare di semifinale perché ai giocatori squalificati è assolutamente vietato presenziare nel tunnel degli spogliatoi. Il difensore ha avuto anche un battibecco con Massimiliano Allegri sul rigore del recupero: «Lui mi diceva che il rigore era claro – ha dichiarato il tecnico della Juventus – io gli ho solo detto che era grigio. E che allora c’era rigore anche su Cuadrado».

Secondo Cope, il delegato Uefa ha registrato il fatto e pertanto il giocatore salterà sicuramente l’andata delle semifinali di Champions. Esiste anche un precedente in materia: nel 2014 Xabi Alonso, squalificato anche lui, entrò in campo dopo il gol di Bale durante i tempi supplementari nella finale contro l’Atletico Madrid e saltò successivamente la Supercoppa Europea.