Roma-Gandini è addio Risoluzione ufficiale

Umberto Gandini

Umberto Gandini

‘); }

Era nell’aria, ora c’è anche l’ufficiali. Umberto Gandini lascia la Roma. L’ormai ex Amministratore Delegato giallorosso dice addio ai giallorossi dopo due stagioni: “La Roma augura al Dott. Gandini di poter ingaggiare al più presto nuove ed entusiasmanti sfide – si legge nel comunicato del club -, ringraziandolo al contempo per l’impegno profuso e i risultati raggiunti durante il suo mandato da Amministratore Delegato del Club”.

Ai saluti — Gandini, dopo una vita passata al Milan, nei mesi dell’addio di Berlusconi al club rossonero aveva deciso di provare una nuova sfida: due anni fa la firma con la Roma. “Ho vissuto a Roma due stagioni molto coinvolgenti, nel corso delle quali ho visto il club crescere dentro e fuori dal campo – ha detto Gandini – proprio alla luce dei risultati raggiunti e di scelte di vita che mi accingo a compiere, ho ritenuto esaurito il mio percorso alla Roma e ho deciso, d’accordo con il Club, di anticipare la naturale scadenza del contratto che mi legava alla società. Desidero ringraziare il presidente Pallotta per l’opportunità che mi ha dato: Roma e la Roma rappresentano una tappa fondamentale della mia carriera e un momento di crescita che mi porterò dentro”.


 Gasport 

© riproduzione riservata