Roma, Monchi: «Salah? Del Liverpool mi preoccupa tutto»

Roma
Roma, Monchi: «Salah? Del Liverpool mi preoccupa tutto»
© ANSA

Il dirigente commenta l’esito dei sorteggi di Champions: «Squadra fortissima, calciatori importanti e un grande allenatore. Ma dobbiamo pensare a noi stessi»

ROMA – «Sembra un’opportunità perfetta per raggiungere quella felicità che allora fu negata alla Roma. Ma sarà difficile, abbiamo di fronte una squadra fortissima, che ha eliminato il City. Ma credo che in questo momento dobbiamo pensare a noi stessi e a fare quello che abbiamo fatto bene col Barcellona e continuare su questa strada». Così il ds giallorosso Monchi commenta, ai microfoni di Premium, il sorteggio delle semifinali di Champions che vedrà la Roma opposta al Liverpool, nella rivincita della finale di Coppa dei Campioni persa nel 1984. «Una vittoria come quella sul Barcellona fa prendere fiducia in quello che si fa – continua Monchi – ma le due partite contro il Liverpool saranno un’altra storia». Ci sarà anche il ritorno all’Olimpico da avversario di Salah, diventato la stella dei Reds. «Ma mi preoccupa tutto il Liverpool, una squadra fortissima, con tanti calciatori importanti e un grande allenatore» aggiunge il ds giallorosso.

in collaborazione con Italpress